Scrittori dentro 2015 – Comunicato

Scrittori Dentro

 

 

“SCRITTORI DENTRO”

Un premio letterario per incentivare la scrittura nelle carceri

Il Premio Letterario riservato ai detenuti, finalizzato a incentivare la scrittura creativa in carcere, è una delle attività dell’Associazione Artisti Dentro Onlus.

Il premio gode dell’importante Patrocinio della Repubblica di San Marino, nella Segreteria di Stato Istruzione e Cultura e nella Segreteria di Stato Affari Interni e Giustizia.

Il premio si rivolge a detenuti che scrivano in lingua italiana, ovunque essi si trovino e di qualunque nazionalità, credo religioso o politico essi siano. Gli unici requisiti necessari per partecipare al premio sono lo scritto in lingua italiana e la sentenza di condanna definitiva.

L’obiettivo primario del premio è di portare sempre più i detenuti a scrivere per dar modo al potere terapeutico della scrittura di agire e sciogliere il groviglio di pensieri, emozioni e difese psichiche che albergano in ogni essere umano. Ma, una scrittura che non aiutasse a mettere ordine, sarebbe inutile perché quel groviglio resterebbe impigliato tra le sbarre e non servirebbe neppure da atto comunicativo e, lo scrittore, ambisce a essere letto.

Particolarità del premio letterario è l’aiuto offerto agli autori in maniera da rafforzare la capacità comunicativa dei loro scritti anche attraverso un light editing, realizzato dagli autori stessi con l’assistenza di uno scrittore professionista,  che avrà modalità diverse a seconda che si tratti di uno scritto a carattere marcatamente autobiografico o meno; che sia un racconto o una poesia.

Le opere finaliste saranno pubblicate in un libro realizzato da Il Prato Publishing House di Padova, e i proventi delle vendite impiegati per obiettivi uguali o simili a quelli perseguiti da Artisti Dentro Onlus. I primi 3 classificati vinceranno premi che variano di edizione in edizione. Nell’edizione dell’Expo si tratta di somme di denaro da spendere in alimentari.

Presidente della giuria è Lella Costa.

La premiazione del concorso avviene in ambito carcerario, la Premiazione della prima edizione di “Scrittori Dentro” si è svolta presso la Casa di Reclusione Due Palazzi a Padova, nella cornice della Fiera delle Parole.